scale 1200

“Siamo ciò che pensiamo di noi stessi”. Allenatore Maria Kartavenko

Incontra la nostra coach Maria Kartavenko!

 

8 anni in coreografia e ginnastica, 7 anni in fitness, e anche l’educazione in pedagogia e psicologia la aiutano a sostenere le persone sulla strada dei risultati.

Maria ha spiegato perché la psicologia del fitness, perché la motivazione finisce rapidamente e come vincere ogni giorno.

Функциональные тренировки | Групповые программы

A proposito di coach-psicologo

La conoscenza della psicologia mi aiuta nel mio lavoro. Mi piace molto comunicare con le persone, stabilire obiettivi comuni e raggiungere la vittoria su me stesso insieme. Sottolineo sempre che un obiettivo di fitness dovrebbe iniziare con amore e gratitudine per il tuo corpo.

Siamo ciò che pensiamo di noi stessi. Un viaggio interessante nel mondo di un nuovo sé non dovrebbe iniziare con gli atteggiamenti: “Sono grasso” o “Sono debole”. Devi accettare il tuo corpo, ringrazialo e lavora per renderlo più forte e più sano.

Sul mondo interiore

Sono molto ispirato ad aiutare quando vedo come le persone vogliono cambiare. L’ispirazione viene data a coloro che vengono ad allenarsi, non importa che giorno fosse o di che umore siano. Hanno una miccia nelle loro anime che li incoraggia a svilupparsi e migliorare. Questo è molto bello!

Sulla motivazione ad allenarsi

Mi piace accendere una scintilla nell’anima delle persone. È una scintilla, una miccia, non una motivazione. La motivazione è una cosa così ambigua. Può scomparire se le circostanze cambiano. Pertanto, questa corsa istantanea non aiuta a lungo termine, perché il fitness deve essere parte della vita.
Il mio obiettivo è aiutare le persone ad innamorarsi del fitness e alla ricerca dell’auto-miglioramento. Accendi una scintilla e innesca cambiamenti nella vita, nella salute e nell’umore. Nel tempo, una scintilla può diventare un vero sole, che brilla all’interno, fa avanzare una persona e accende il fuoco nei suoi occhi. Poi c’è voglia di muoversi, migliorare, diventare più forti.

Qui e ora

Ripeto sempre che durante l’allenamento una persona dovrebbe essere qui e ora. Dovresti guardare e pensare alle sensazioni nel corpo, non al lavoro, alla famiglia e alle preoccupazioni. Ora il ritmo della vita è molto veloce, ci sono molte situazioni stressanti ed è spesso difficile cambiare. Ma la capacità di dedicare l’allenamento solo a te stesso aiuta a scaricare la psiche e ottenere una sferzata di forza. Ti consiglio, quando entri in sala, di spegnere l’audio del telefono, di toglierti lo smartwatch e di non farti distrarre da nulla. Pensa solo a come si sente il tuo corpo, a come percepisce l’esercizio. Cerca di dedicare del tempo al tuo allenamento solo per te stesso e sentirai che riavvio questo è per te.

Sulla sconfitta

C’è una tale affermazione che fare il letto al mattino è la prima vittoria della giornata. Quindi venire alla formazione è, senza dubbio, il secondo! Se una persona ha fatto del fitness una parte integrante della sua vita, allora ha già cambiato il suo futuro e ha vinto su se stesso. E questo è incredibile! Sono orgoglioso di tutti coloro che fanno di tutto per migliorare la sua vita, rafforzare la sua salute e migliorare le sue condizioni. Sei il migliore!

Pertanto, io e Maria ti invitiamo a dedicare del tempo a te stesso e a superare le tue debolezze e le tue scuse nel lavoro.

Maria ti aspetta per un allenamento di gruppo e personale nel nostro studio in Beresteyskaya (Mashinostroitelnaya, 41)!